Fagioli con le cotiche

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di fagioli borlotti secchi
  • 150 g di cotenna di maiale
  • 50 g di pancetta
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 200 g di passata di pomodoro
  • sale e pepe q.b.
  • un mazzetto di erbe aromatiche (salvia, timo, rosmarino, prezzemolo, alloro)

Procedimento

Mettere in ammollo i fagioli in una bacinella con acqua fredda per almeno 8 ore cambiando l'acqua di tanto in tanto. Cuocerli in un tegame con circa 2 litri d'acqua che li sovrasti di almeno 2 dita e aggiungere lo spicchio d'aglio e una fogliolina di alloro, portare ad ebollizione e continuare la cottura per altre 2 ore (finchè non diventano morbidi). Salare solo a fine cottura.

Lavare le cotenne e tagliarle a striscioline, bollirle in abbondante acqua per circa un'ora finchè non diventano tenere (se sono particolarmente dure si possono prima bollire e poi tagliare).

Preparare un soffritto con la carota, la cipolla e il sedano ridotti ad una dadolata, unire la pancetta anch'essa a cubetti e le cotiche, far rosolare per qualche minuto e aggiungere la passata di pomodoro, sistemare di sale e pepe e cuocere per circa 10 minuti, quindi aggiungere le erbe aromatiche e per ultimi i fagioli, amalgamare bene il tutto e terminare la cottura per altri 20 minuti circa.

Servire caldi su piatti fondi, meglio se di terracotta che mantengono il calore più a lungo, magari accompagnati da fette di pane tostate.

TOP