Olive ascolane

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Nouvelle image 32

Ingredienti per 6 porzioni:

60 olive verdi in salamoia, 100 g di polpa di maiale, 100 g di polpa di manzo, 1 petto di pollo, 2 uova, 50 g di grana grattugiato, 100 g di burro, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 1/2 carota

1/2 cipolla piccola,1 costa di sedano, noce moscata, pagrattato, farina, olio di oliva, sale,pepe.

Esecuzione:

Preparate il ripieno: in una casseruola lasciate fondere il burro con un cucchiaio d’olio, insaporitevi la carota, la cipolla e il sedano ben tritati e, dopo alcuni minuti, aggiungete le carni, fatele rosolare a fuoco vivo per 5 minuti girandole. Spruzzatele con il vino e fatelo evaporare, salate, pepate e cuocete le carni a fuoco basso per 1 ora e 30 minuti girandole ogni tanto. Ritirate dal fuoco, lasciatele intiepidire e passatele al tritacarne due volte. Raccogliete il composto in una ciotola, incorporatevi un uovo, il formaggio grattugiato, un pizzico di noce moscata, regolate sale e pepe.

Preparate le olive: con un coltellino denocciolatele iniziando dalla parte superiore del frutto e ritagliando a spirale la polpa, alla fine deve risultare una specie di lampioncino. Così di seguito. Farcite le olive con piccole dosi del ripieno di carne, infarinatele, immergetele nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale e poi passatele nel pangrattato. Friggetene poche alla volta in molto olio bollente, ritiratele quando sono color oro pallido, asciugatele su carta assorbente da cucina e servitele. Sono buone calde, tiepide e fredde.

TOP